Come scegliere il giusto caricabatterie

09.10.2019

In questa guida ci rivolgiamo specificamente ai caricabatterie controllati da un microprocessore, noti anche come caricabatterie intelligenti.

Questo tipo di caricabatterie è progettato per caricare lo smartphone basandosi su algoritmi generati da un computer. 

In poche parole, il caricabatterie raccoglie informazioni dalla batteria e regola la corrente e la tensione di carica in base a queste informazioni. Ciò consente di caricare la batteria in modo rapido, corretto e completo fintanto che si utilizza un caricabatterie intelligente. Tutti i moderni caricabatterie (se possiedono la certificazione di sicurezza) possono rimanere collegati a una batteria a tempo indeterminato, senza sovraccaricarla o danneggiarla.

Ecco alcuni semplici passaggi per scegliere il giusto caricabatterie per le tue esigenze:

Passaggio 1: scelta di un caricabatterie in base al tipo di batteria, è necessario scegliere il giusto caricabatterie osservando ad esempio se la batteria è al piombo o agli ioni di litio.

Passaggio 2: determinazione della dimensione della batteria. Non intendiamo dimensioni fisiche, ma la sua dimensione di immagazzinamento di energia. Ad esempio, una tipica batteria è di circa 50A, quindi si dovrebbe scegliere un caricabatterie da 10A che impiegherebbe circa 6 ore per ricaricarla se la batteria fosse completamente scarica. Un altro esempio potrebbe essere una batteria marina a ciclo profondo con una capacità nominale di 100A. Ci vorrebbe un caricatore da 10 ampere e circa 11 ore per ricaricare una batteria scarica fino al 100% della carica. 

Per calcolare il tempo di ricarica totale di una batteria, una buona regola empirica è quella di prendere la capacità in Ampere della batteria e dividerla per la potenza del caricabatterie (Ampere) e quindi aggiungere circa il 10% per il tempo extra per ricaricare completamente la batteria.

Per chi lo desidera è possibile acquistare un caricabatterie più potente per diminuire i tempi necessari alla ricarica completa. La cosa più importante è assicurarsi di disporre di una potenza del caricabatterie sufficiente per eseguire il lavoro richiesto nel tempo a disposizione.