Come scegliere il regalo perfetto per un uomo tecnologico

12.12.2019

È arrivato il fatidico giorno in cui dovete comprare un regalo al vostro amico o fidanzato appassionato di tecnologia: volete fargli un regalo che lo sorprenda, ma allo stesso tempo non vi vengono idee. Cosa fare? Mettetevi comodi e leggete la nostra selezione!

Una cassa bluetooth tuttofare

Di casse bluetooth se ne vedono in tutte le salse, ma poche hanno le caratteristiche di questa JBL Tuner: in aggiunta alla connessione bluetooth ha la radio FM e il nuovissimo protocollo di radio digitale DAB+ che sta prendendo sempre più piede.

Link Amazon JBL Tuner

Il nuovissimo iPad

Apple non sbaglia un colpo coi tablet e quest'ultimo modello si riconferma un ottimo acquisto: il software gira bene e la moltitudine di applicazioni a disposizione si rivelano fruttifere sia per lo svago che per la produttività.

Link Amazon Ipad 10.2 2019 32GB Wifi

Cavi in ordine con l'organizzatore

Un appassionato di tecnologia che si rispetti ha cavi sparsi in ogni dove e quando viaggia ha mille dispositivi da caricare. Un organizzatore di cavi come questo potrebbe essere un regalo molto apprezzato, così da tenere tutto in ordine in un solo posto.

Link Amazon Organizer cavi Ugreen

Sportività a braccetto con la tecnologia

La Mi Band 4 è un dispositivo che mette d'accordo tutti: gli sportivi, gli amanti della tecnologia e chi non vuole spendere tanto. Permette di monitorare il sonno, il battito cardiaco e le attività sportive (nuoto escluso) e, se connessa al telefono, può avvisare dell'arrivo delle notifiche.

Link Amazon Xiaomi Mi Band 4

I migliori auricolari bluetooth

Le cuffie col filo stanno lentamente scomparendo, complice anche la progressiva rimozione del jack, quindi quale migliore occasione per passare alla tecnologia senza fili? Le Galaxy Buds sono tra le migliori cuffie bluetooth true wireless e sono compatibili con tutti i telefoni dotati di Bluetooth.

Link Amazon Samsung Galaxy Buds

Un primo passo verso la domotica

Gli assistenti virtuali possono facilitarci la vita di tutti i giorni, automatizzando operazioni che fino ad ora abbiamo fatto a mano. Bastano una connessione a internet, un Echo Dot e dispositivi compatibili per accendere le lampadine e le prese con la propria voce, avviare l'aspirapolvere o il sistema di sorveglianza.

Link Amazon Echo Dot 3a gen

Per chi non vuole fare le pulizie

Quanto è noioso passare l'aspirapolvere in giro per la casa? Con un aspirapolvere robot come questo dovrete solo preoccuparvi di svuotare il serbatoio. Se volete, potrete configurarlo con l'assistente vocale, in modo da non dover nemmeno fare la fatica di premere il bottone per avviarlo.

Link Amazon iRobot Roomba 671