Recensione GoPro Hero 8

22.01.2020

Hero 8 Black è il successore dell'eccellente action cam di punta di GoPro del 2018, Hero 7 Black.

Quest'ultimo è stato un grande successo per GoPro grazie a una nuova grande funzionalità: stabilizzazione dell'immagine HyperSmooth. Hero 8 Black porta alcuni lievi miglioramenti alle graffette del suo predecessore (TimeWarp, SuperPhoto) oltre a un design eccellente.

È abbastanza per renderla la migliore GoPro per la maggior parte delle persone? Sebbene sia la GoPro più completa e versatile finora, non credo che queste funzionalità siano attualmente sufficienti per giustificare il suo prezzo  decisamente più altro rispetto alla GoPro Hero 7 Black (che rimane in vendita) o alla DJI Osmo Action.

La principale differenza di design tra Hero 8 Black e GoPro precedenti è il nuovo supporto di montaggio. Ciò significa che puoi collegarla agli accessori GoPro standard senza bisogno del "telaio", introdotto su GoPro Hero 5 Black. Quindi un piccolo vantaggio del supporto integrato di Hero 8 Black è che puoi cambiare le batterie, sostituire una sd o caricarla rapidamente mentre è ancora montata sul supporto.

Tuttavia, il motivo principale di questo cambiamento è che Hero 8 Black è compatibile con una nuova gamma di accessori, chiamati Mod. Sfortunatamente, è improbabile che siano disponibili prima del 2020.

Tra i lati positivi, ha un nuovo microfono anteriore ottimizzato per il vento (che è un leggero miglioramento, come vedrai nella sezione Prestazioni) e un obiettivo apparentemente due volte più potente di prima. Ma ci sono alcuni inconvenienti. Innanzitutto, il suo schermo è lo stesso della Hero 7 Black e inizia a sembrare un po 'datato quando lo confronti con DJI Osmo Action. Inoltre, l'obiettivo non è rimovibile, a differenza delle GoPro precedenti, quindi non è possibile aggiungere filtri ND per condizioni di luminosità.

Ad ogni modo, senza i suoi accessori Mod, Hero 8 Black non è un grande miglioramento rispetto al suo predecessore. In un certo senso - come la mancanza di una finitura gommata e aderente sulla parte superiore e sui lati - sembra una leggera regressione.

Hero 8 Black perfeziona principalmente le funzionalità di Hero 7 Black, anziché introdurne di nuove. In effetti, solo due di queste nuove funzionalità - la stabilizzazione HyperSmooth 2.0 e l'audio migliorato - sono il risultato di modifiche hardware.

L'altra nuova funzionalità relativa all'hardware, l'audio migliorato, proviene da un nuovo microfono frontale. I video non d'azione come vlogging o musica ottengono un suono più nitido e chiaro rispetto a Hero 7 Black e aiutano anche a ridurre il rumore del vento.

Con Hero 8 puoi creare fino a 10 preset per le tue impostazioni video più utilizzate. Ad esempio, un 4K / 60p con ampio campo visivo per "azione" e un 1080p / 60p con vista lineare per "vlogging".

I quattro pulsanti di scelta rapida attorno alle impostazioni video principali sono personalizzabili anche con una pressione prolungata, che consente di cambiarli in qualsiasi cosa, dal profilo colore ("GoPro" o il "piatto" più modificabile) alla velocità in bit.

Tutto ciò rende Hero 8 Black la GoPro più personalizzabile finora, e forse il miglior modello per utenti più esperti che desiderano modificare rapidamente queste impostazioni. Ancora una volta, tuttavia, si tratta di un piccolo aggiornamento che dovrebbe essere davvero disponibile come opzione firmware per GoPros precedenti.

Come prima, puoi aspettarti 45 minuti (di riprese in 4K) o 90 minuti (quando scatti a 720p) da una carica.

Qualità dei video e delle immagini di Hero 8 Black: un passo avanti rispetto a Hero 7 Black, ma non un aggiornamento eccezionale. 

Hero 8 Black non apporta grandi cambiamenti alla qualità dei video o delle immagini di GoPro rispetto al suo predecessore. In effetti, le lievi differenze sono principalmente legate al gusto piuttosto che alla qualità. La risoluzione massima e la frequenza dei fotogrammi sono ancora 4K / 60p, sebbene Hero 8 Black abbia una velocità in bit massima leggermente più alta quando registra 4K e 2,7K rispetto al suo predecessore (100 Mbps contro 78 Mbps).

Qual è la differenza nel mondo reale tra i due quando si tratta di qualità video? Mentre ci sono piccole differenze, non una grande quantità. Il profilo di colore "GoPro" su Hero 8 Black sembra essere stato leggermente modificato, spostandosi verso un aspetto leggermente più caldo e più saturo. Se preferisci uno stile più contrastato, probabilmente lo preferirai a Hero 7 Black, ma non è una differenza radicale. GoPro sembra anche aver leggermente migliorato l'acquisizione dei dettagli del suo sensore: a volte, puoi vedere dettagli extra in scene complesse (come mattoni o erba)l. D'altra parte, non ho riscontrato alcuna differenza sostanziale nella gamma dinamica quando si scatta con le stesse risoluzioni e frequenze dei fotogrammi del suo predecessore. Ciò significa che la qualità del video "out of camera" di Hero 8 Black è, come prima, eccellente - e circa quanto ci si può aspettare da una fotocamera con un sensore da 1 / 2,3 pollici.


Dovrei comprare GoPro Hero 8 Black?

Se vuoi la migliore action camera non 360 disponibile e non ti dispiace pagare il prezzo, allora Hero 8 Black è per te. I suoi piccoli miglioramenti della qualità audio e video, oltre al supporto integrato, la rendono la migliore GoPro finora. Alcune utili modifiche all'interfaccia utente la rendono anche più personalizzabile e facile da usare rispetto ai suoi predecessori.