Recensione Logitech Mx Master 2s

18.12.2019

Logitech ha creato un mouse che potrebbe effettivamente cambiare il modo di lavorare.

MX Master 2S è dotato di pulsanti e ruote personalizzabili per aiutarti a fare di più senza sollevare la mano dal suo corpo ergonomicamente scolpito. È come l'originale MX Master, può essere collegato fino ad un massimo di tre computer contemporaneamente.

Il mouse in questione,  è il primo ad utilizzare il nuovo software Flow di Logitech che pone fine alla necessità di passare fisicamente il mouse su un altro computer per controllarlo. Collega il mouse a ogni computer che stai utilizzando, tramite Bluetooth o con l'adattatore USB Unifying, e attiva Flow. Il software cerca i sistemi collegati e completa l'installazione. I computer devono trovarsi sulla stessa rete cablata o wireless.

Con Flow abilitato, puoi semplicemente spostare il cursore sul bordo di uno schermo e il controllo passerà all'altro computer. Funziona con Windows e Mac. Puoi persino copiare e incollare documenti, testo, immagini e altri file tra computer. Inoltre, se si dispone di una delle tastiere multi-dispositivo di Logitech come K780, è possibile utilizzare Flow per spostare anche la tastiera da un computer all'altro.

Sebbene il design stesso non cambi molto rispetto al Master MX originale, il 2S ha una risoluzione aumentata a 4.000 DPI e fino a 70 ore di durata della batteria ricaricabile integrata.


Link Amazon Logitech MX Master 2S