Recensione Microsoft Surface Laptop 3 15"

19.11.2019

Anche se abbiamo adorato il laptop Surface da 13 pollici quando è stato spedito per la prima volta due anni fa, da allora molto è cambiato per i laptop premium sottili e leggeri. Ora la linea non si distingue più come una volta, anche per il nuovo modello da 15 pollici. All'inizio, non è chiaro a chi sia destinato questo Microsoft Surface: rispetto al resto dei suoi numerosi concorrenti, non è particolarmente leggero, né veloce né ricco di funzionalità. Non è economico o pieno di tecnologia all'avanguardia e non ha una durata della batteria particolarmente lunga. Ma è ragionevolmente portatile, sufficientemente veloce, sembra piacevolmente elegante, è parzialmente aggiornabile e persino retrocompatibile con i precedenti alimentatori venduti da Microsoft. Quindi probabilmente ha senso per una classe di acquirenti di laptop: l'impresa.

Inizialmente abbiamo esaminato la versione consumer del laptop. Microsoft ha fatto molto per la sua partnership AMD per questo modello - usa la grafica AMD per le sue console Xbox, ma questa è la prima collaborazione per i laptop - pubblicizzando le nuove Surface Editions dei processori Ryzen 5 e Ryzen 7.

Ora abbiamo testato i modelli Intel di cui Microsoft non parla molto, con i chip Core i5-1035G7 e i7-1065G7. Sono identici ad eccezione delle CPU, del Wi-Fi e della versione di Windows installata. I modelli Intel sono dotati di Wi-Fi 6 e Windows Pro, mentre i modelli AMD hanno Wi-Fi 5 e Windows Home.

La nostra configurazione di prova, con 16 GB di RAM e un SSD da 256 GB, è la configurazione minima che potrei raccomandare per entrambi i modelli e anche tale spazio di archiviazione è sufficiente solo se non salvi molti file localmente o scarichi video per viaggiare.

Il design è essenzialmente lo stesso del Surface Laptop 3 da 13 pollici, il che significa che è fondamentalmente un Surface Laptop 2 più grande, che era essenzialmente solo il Surface Laptop. Esistono due differenze non banali: una porta USB-C compatibile con monitor tramite dongle sostituisce il connettore mini DisplayPort ed è più facilmente aperta, quindi l'SSD può essere aggiornato (la memoria è ancora saldata e la batteria è difficile da rimuovere).

.

Mantiene la porta magnetica proprietaria Surface Connect, sebbene almeno ora supporti la ricarica rapida. Il connettore ha molti pin, proprio come il vecchio connettore Apple MagSafe. 

Sfortunatamente, Microsoft sta confrontando i vecchi processori AMD Ryzen 5 3580U e Ryzen 7 3780U Microsoft Surface Edition con i nuovi processori Core i5 e i7 Intel 10nm Ice Lake e valutandoli all'incirca allo stesso modo. I processori Intel usano anche la memoria LPDDR4X ("LP" significa "bassa potenza") anziché DDR4, e il Wi-Fi 6 in Ice Lake ha una migliore gestione dell'alimentazione rispetto al Wi-Fi 5 nel chipset AMD. Quindi, mentre nessuno dei due modelli ha una durata della batteria eccezionale, Intel è durata circa un'ora in più, 8,7 ore contro le 7,5 ore dell'AMD nel nostro test di streaming video.

Ha inoltre funzionato meglio di quasi tutte le misure sul tipo di carico di lavoro che questo sistema doveva gestire, anche se i processori AMD e Intel sono versioni a 4 core / 8 thread. Inoltre, entrambi i chip Intel incorporano la grafica integrata G7 di fascia più alta, che almeno svantaggia la Vega 9 del Ryzen 5. Anche se è paragonabile alla Vega 11 del Ryzen 7, la Vega 9 è probabilmente più vicino alla grafica G4.

.