Recensione iRobot Roomba 880

17.11.2019

Fortunatamente quello che ho scoperto è stato un piccolo aspirapolvere robot che è arrivato al primo o al secondo posto in ogni singola categoria di prestazioni. Roomba 880 è un nuovo modello per iRobot e il primo bot serie 800 del marchio.

Quindi cosa c'è di diverso? A prima vista, non molto. Capovolgilo e vedrai qualcosa di completamente nuovo: la tecnologia AeroForce. Ne parlerò più avanti, ma è fondamentalmente un aggiornamento di design e funzionalità che migliora molto le prestazioni. 

Consiglierei Roomba 880 a tutti coloro che sono sul mercato per un aspirapolvere robot dal prezzo di lusso.

Nel complesso, l'880 sarà il migliore per chi apprezza i gadget e comprende che un aspirapolvere robot non è progettato per sostituire tutte le altre pulizie del pavimento. Inoltre, non è la scelta migliore per chi è interessato solo ad aspirare i peli di animali domestici. Per questo, Neato Robotics XV Signature Pro si mantiene saldamente in testa.

Stilisticamente, l'880 non si allontana troppo dal design esistente di iRobot. Ha lo stesso aspetto arrotondato e lo stesso grande pulsante Clean / Power nel mezzo. La società voleva chiaramente mantenere il design minimalista di Roomba e la costruzione robusta. Viene fornito con un contenitore per la polvere rimovibile con un pulsante di rilascio di facile accesso, ruote laterali sinistra e destra, una ruota anteriore rimovibile nella parte anteriore, estrattori di detriti e una spazzola laterale girevole.

La caratteristica più interessante offerta da Roomba 880 è il sistema di pulizia AeroForce di nuova concezione di iRobot. Include due estrattori senza setole che ruotano verso l'interno l'uno verso l'altro per accelerare il flusso d'aria e aumentare l'aspirazione. C'è anche un aspirapolvere ad alta efficienza e una nuova batteria XLife che promette un'autonomia maggiore.

Il display nella parte superiore del vuoto include i seguenti pulsanti: Dock, Clock, Schedule e Spot. Premi il pulsante Dock e Roomba tornerà alla Home Base per caricarsi. 

Scegliendo Programma e puoi programmare una routine di pulizia specifica per Roomba da affrontare ogni settimana. E l'esclusiva opzione Spot si rivolge a piccole aree di pulizia: ruota verso l'esterno di 3 piedi dal suo punto di partenza e quindi ritorna a dove ha iniziato a pulire in profondità una particolare sezione del pavimento.

L'880 ha anche varie spie per comunicare con te durante la pulizia o la ricarica. Ancorata, la spia della batteria lampeggerà in giallo mentre si carica e manterrà un colore verde fisso quando è completamente carica. Il rosso fisso indica che la batteria è scarica. Una funzione di rilevamento sporco rileva detriti e prende di mira quelle aree per la pulizia.

L'880 rileva anche il tempo necessario per pulire un determinato spazio e tornerà al dock per caricarsi quando pensa che il lavoro sia terminato. Tuttavia, non è possibile stimare con esattezza il tempo impiegato da Roomba per pulire una stanza, soprattutto al primo tentativo.

Quindi, se hai fretta, il robot aspirapolvere non è il metodo di pulizia più efficiente. Certo, segue algoritmi che coprono più rapidità possibile, ma se vuoi pulire qualcosa velocemente, guardare una corsa di Roomba è un po' come aspettare che l'acqua bolla. Mentre la facilità d'uso è elevata, la velocità d'uso è un po' meno prevedibile.

In conclusione L'iRobot Roomba 880 sostituisce le spazzole del suo predecessore con "estrattori" gommosi come parte del nuovo sistema di pulizia AeroForce. Questa tecnologia senza spazzole rimuove i detriti meglio e riduce al minimo la manutenzione.  Il cestino è presumibilmente più grande rispetto ai precedenti modelli Roomba, ma si riempie ancora troppo rapidamente quando hai a che fare con polvere e spargimento di animali domestici. In definitiva Roomba 880 è il robot più completo e capace che abbiamo incontrato finora, ma il Neato Robotics XV Signature Pro vince ancora il test delle prestazioni dei peli di animali domestici su tutte le superfici del pavimento.